Hanno compiuto da poco trecento anni ma sono note fin dal II° secolo d.C. come "Acquae Angae" degli itinerari romani. Le Terme di Caronte sgorgano dalle pendici del Reventino e si presentano per le loro caratteristiche peculiari adatte alle più diverse patologie, anche per la loro giusta temperatura (circa 39°C), che non richiede alcun intervento. Affidarsi alle cure, particolarmente premurose e gentili, del personale di queste terme è l'esperienza che vi consigliamo di fare da aprile a novembre.

Foto di: Massimiliano Capalbo

Mappa

L’app con il sesto senso

Ricerca in tutti i sensi