E' un'altra delle sagre storiche calabresi, giunta quest'anno alla 40° edizione. La sagra dello stocco (merluzzo essiccato) di Mammola, piccolo borgo nella valle del Torbido e porta d'accesso del Parco Nazionale dell'Aspromonte. Si tratta di una serata all'insegna della gastronomia d'eccellenza che si conclude con il famoso ballo della "Pupazza Infuocata". La festa di un prodotto tradizionale calabrese considerato povero che oggi fa parte a tutti gli effetti della dieta mediterranea in grado di determinare un aumento di produzione del latte materno.

Mappa

L’app con il sesto senso

Ricerca in tutti i sensi