E' uno di quei luoghi perduti e dimenticati che oggi acquistano un fascino straordinario. Immerso nei boschi della Sila Grande, a 1300 metri di altitudine, il Casello Margherita è una sana utopia, dove si pratica la "slow culture" dove si rifiuta l'eccesso di competitività della società post-moderna. Qui Eduardo e Simonetta sapranno accogliervi e farvi riconciliare con il mondo attraverso il contatto semplice con la natura.

Mappa

L’app con il sesto senso

Ricerca in tutti i sensi