Nel mese di aprile, quando i primi raggi di sole sciolgono la neve, i primi fiori che spuntano sui pianori di Tirivolo sono i crochi, parenti selvatici dello zafferano, con il loro colore violetto regalano i primi colori alla primavera. Sdraiarsi per osservarli dal basso regala un punto di vista diverso sulla natura del Parco Nazionale della Sila ma anche un bel contrasto con la neve circostante.

Mappa

L’app con il sesto senso

Ricerca in tutti i sensi